@103mobstories

Il ciclismo su lunga distanza non è mai per chi ha successo atletico:

Test GCB-1 su strade sconnesse

Il canale dello YouTuber Heitz Arnaud @103mobstories è dedicato agli amanti delle due ruote e al loro restauro. I suoi video riguardano ciclomotori, scooter, biciclette, e-bike, fat bike e scooter elettrici. Nei suoi video troverete tutorial di meccanica, istruzioni per le varie due ruote, bike test, viaggi su strada con biciclette e ciclomotori, test di prodotto, restauro di vecchie biciclette e molto altro ancora.

Lo YouTuber afferma di non essere un buon atleta. Ma questa volta ha sfidato se stesso guidando la e-bike GCB-1 per più di 10 km e ha avuto un'ottima esperienza di guida. Durante la guida, ha testato vari tratti stradali come asfalto, strade sterrate, strade sterrate fangose, terreni irregolari, ecc. Ha anche testato diverse funzioni come salita, frenata, accelerazione e decelerazione e cambio di marcia. È stato pienamente dimostrato che la GCB-1 è una e-bike multidimensionale.

Pedalare tranquillamente attraverso la campagna francese

Il suo viaggio è iniziato con una salita. Sappiamo tutti che non è facile andare in bicicletta in salita, ma lui ci è riuscito con facilità: "Non c'è bisogno di pedalare così forte, mi sento molto a mio agio adesso, j'aime bien".

Aveva appena piovuto e sulla strada c'erano alcune pozzanghere che riflettevano il cielo limpido, bello come nei dipinti di Pierre-Eugène Montézin. A metà del viaggio si sentì un po’ sopraffatto. Ha gradualmente aumentato la velocità del motore e gli è servito sempre meno sforzo per pedalare man mano che l'e-bike diventava sempre più veloce. Ma ciò non significa che sia faticoso guidare con la marcia più bassa. "Nel livello di assistenza 1 riesco ancora a raggiungere facilmente i 25 km/h. A dire il vero, ha guidato bene."

Nessun problema grazie a Grundig GCB-1

La persona che non è brava nello sport sottolinea ripetutamente: "Non sono brava nello sport". Ma ha trovato la guida della e-bike GCB-1 molto sicura e solida, e non era per niente stanco. "Con il telaio hai la sensazione di stare su qualcosa che è molto rigido, non si muove."

"Questa bici è molto adatta per molti usi, beh qualsiasi cosa tu possa fare con una bici, andare al lavoro, viaggiare su strada, fare shopping, sia sull'asciutto che sul bagnato. Con il robusto portapacchi è possibile trasportare cose pesanti. E non devi pedalare forte."

La corsa si è conclusa e Heitz non solo ha sperimentato la manovrabilità superiore della GCB-1, ma si è anche goduto la bellissima campagna francese. La primavera è arrivata ed è tempo di uscire in giro con una e-bike.

Das Video komplett ansehen

Produkt-Empfehlung